"Chiesa della resurrezione", US, n°1 (2011)

Un progetto che nasce in ricordo delle 308 vittime del terremoto e a cui sono state idealmente dedicate altrettante sedute. Una struttura in armonia con l'ambiente, dal linguaggio moderno, che utilizza una membrana traslucente in fiberglass assolutamente innovativo: un sistema costruttivo ispirato alle realizzazioni di strutture di emergenza.


MAGAZINE

US


YEAR

2011