M. Mauri, "Giovani under 35", Ottagono, n°139 (2000)

Quattro parallelepipedi colorati si incontrano l'uno nell'altro generando il disassamento dei codici costruttivi ed estetici: le pareti si inclinano e i montanti si piegano. For love or money è stato progettato come un artificio naturale, quale complesso gioco percettivo di elementi colorati combinati insieme dalla costruzione di una geometria decostruttiva.


MAGAZINE

Ottagono


EDITOR IN CHIEF

Roberto Verti


EDITED BY

Massimo Mauri


PUBLISHER

Editrice Compositori


YEAR

2000


ISSN

0391-7487